Capitello ai frati

Luoghi di Interesse



E’ posto all’imbocco della strada che porta al convento Immacolata dei frati Minori Conventuali. E’ stato costruito nel 1994, su sollecitazione del defunto padre Serafino Guarise. Ospita una statua in gesso di S. Antonio, la stessa che era conservata nel capitello demolito a pochi metri di distanza ed in prossimità del ponte sul torrente Tormenta. Proprio quest ultimo è quello maggiormente ricordato dai devoti: nel 1943 tante famiglie di S. Pietro di Barbozza hanno parenti al fronte; molte donne si recano al convento per invocare la protezione di S. Antonio. Il padre superiore Matteo Franceschi lancia loro l’idea di costruire un sacello. Tutto fu costruito in poco tempo: l’inaugurazione avviene in occasione della festa dedicata al Santo, con la banda di Guia, il trasporto a spalla dell’immagine dal convento al capitello e una lunga processione. Nel tempo la costruzione fu deteriorata; quello attuale ha un miglior decoro architettonico e una migliore posizione, che permette anche una sosta per la devozione.




canada goose outlet www.kunstquelle.ch www.pompieririvera.ch www.penromand.ch canada goose schweiz www.coralclubin.eu www.motobiketoursnz.ch canada goose outlet www.animaqua.be www.bingbing.fr www.artiphoto.be pipopatat.nl canada goose outlet parajumpers outlet

Pro Loco di San Pietro di Barbozza - Via Chiesa, 2 - 31049 Valdobbiadene (TV) - Tel. e Fax:(+39) 0423 976975 - Partita Iva: 01605630266

Logo GAL

Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICT. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C. Logo di conformità W3C CSS. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C.